Effetti dell’immobilizzazione spinale durante il trasporto in ambulanza

Effetti dell’immobilizzazione spinale e della limitazione del movimento spinale sulla cinematica testa-collo durante il trasporto in ambulanza

Astratto

Obiettivo: determinare l’influenza del movimento dell’ambulanza sulla cinematica testa-collo (HN) e confrontare l’efficacia di due protocolli di precauzione spinale (SP): immobilizzazione spinale (SI) e riduzione del movimento spinale (SMR).

Metodi: Diciotto volontari sani (7 femmine) sono stati sottoposti a una serie di attività di trasporto in ambulanza standardizzate, a varie velocità, secondo i due protocolli SP in un ordine equilibrato ( n = 12 conducenti, n = 7 ambulanze). Le unità di misura inerziale sono state posizionate sulla testa e sullo sterno dei partecipanti, con un’altra fissata al telaio del materasso della barella. Le misure di esito includevano lo spostamento e l’accelerazione dell’HN.

Risultati: le accelerazioni dell'ambulanza variavano a seconda delle attività di guida (2,5-9,5 m / s 2) e velocità (3,0-6,2 m / s 2 ) e ha prodotto un’ampia gamma di spostamenti HN (7,2-22,6 gradi) e accelerazioni HN (1,4-10,9 m / s 2 ). Rispetto a SMR, SI ha comportato una riduzione del movimento HN durante le svolte, l’accelerazione e i dossi di velocità (1,9-10,7 gradi; 0,4-2,6 m / s 2 ), ma ha aumentato le accelerazioni HN durante gli avvii / arresti bruschi e alcuni compiti a velocità più elevata (0,4- 2,5 m / s 2 ). L’accelerazione dell’ambulanza era moderatamente correlata all’accelerazione HN (r = 0,68) e allo spostamento (r = 0,42).

Conclusione: Il movimento HN era in qualche modo accoppiato all’accelerazione dell’ambulanza e variava su un’ampia gamma, indipendentemente dall’approccio SP. In generale, l’IS ha portato a una modesta riduzione dello spostamento e dell’accelerazione dell’HN, con alcune eccezioni. I risultati informano le decisioni cliniche sulla pratica della SP durante il trasporto preospedaliero e dimostrano un nuovo approccio per quantificare il movimento HN nelle cure preospedaliere.

Florent Thézard , Neil McDonald , Dean Kriellaars , Gordon Giesbrecht , Erin Weldon , Rob T Pryce

Fonte: Pubmed

Parole chiave: ambulanza; tabellone; collare cervicale; cure di emergenza; lesione alla colonna vertebrale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: