Home

Emergency Driving Blog!

Benvenuto nel tuo nuovo sito Co.E.S Lazio

Articoli recenti

Adeguamento buoni pasto nel 118…

Consumare un pasto ormai per gli operatori del 118 che prestano servizio sulle ambulanze, automediche, autoinfermieristiche e servizi assimilati, soprattutto chi svolge il doppio turno di 12 ore e oltre, sta diventando sempre più difficile e dispendioso per via dei continui aumenti ma anche per il gran numero di servizi effettuati grazie all’aumento esponenziale negli ultimi anni della richiesta ai servizi di emergenza, una recentissima ordinanza di Cassazione potrebbe dare qualche speranza se adeguatamente impugnata da sigle sindacali e associazioni di categoria.

Lavori gravosi ed usuranti… e gli operatori 118?

Nella tabella delle nuove mansioni gravose previste ci sono 8 nuove professioni tra cui maestri, estetiste, artigiani, addetti alle pulizie.. l’anticipo pensionistico per i lavori usuranti e gravosi che sarà messo a disposizione per altre categorie è da verificare se sarà messo a disposizione anche al personale sanitario e tecnico in particolare agli autisti soccorritori dell’emergenza sanitaria. Con il nuovo governo andremo a verificare, qualora ci siano, le nuove tempistiche di prepensionamento per tutte quelle categorie denominate “usuranti”. Anche il nuovo ccnl comparto sanità non da particolari riferimenti e indicazioni riguardo i lavori usuranti, anzi non delinea neanche prospettive future riguardo gli autisti di ambulanza ed altre figure tecniche del sistema 118, attese e rimandate ormai da moltissimi anni. Tantomeno nel nuovo rinnovo ccnl ci sono indennità dirette e specifiche per questi operatori, che dire… figli di un Dio minore ma indispensabili comunque all’interno del servizio 118.

Giovani autisti di ambulanza e comprensione di una situazione specifica SAS…

Il problema degli incidenti stradali dei giovani conducenti alle prime armi e il ruolo critico dei soccorritori nell’assistenza agli incidenti stradali è ben conosciuto, così come il ruolo critico delle capacità di consapevolezza della situazione (SAS ovvero la comprensione di “cosa sta succedendo” in una situazione specifica). I soccorritori possono e devono essere giovani conducenti anche per via del turn over con personale più anziano, sovente alle prime armi pertanto sarà loro richiesto il SAS per un uso stradale sicuro in Queensland, Australia.

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: