Maxiemergenza e Soccorso Tecnico per operatori dell’emergenza

Corsi Co.E.S. Lazio:

Maxiemergenza con docenti esperti e abilitazioni nel settore

Il soccorso tecnico per operatori dell’emergenza con docenti del corpo dei Vigili del Fuoco

Guida Sicura in Emergenza con docenti esperti istruttori ed insegnanti MCTC

Per info e contatti leggere le locandine…

Durata dei corsi "Maxiemergenza" e "Soccorso Tecnico" 1 giorno 8 ore circa suddivisi in due sessioni mattina/pomeriggio

Il soccorso tecnico per operatori dell’emergenza

Il programma della lezione frontale è il seguente:

  • Nozioni Giuridiche
  • Zona Rossa
  • Competenze su scenari incidenti stradali
  • Rischi su scenari incidenti stradali
  • D.P.I (  Dispositivi Protezione Individuali )
  • Rischi su incendi abitazioni
  • Rischi su soccorsi a persone 
  • Come comportare su incidenti con macchine elettriche “ Reagire al Cresch”.

Il corso sarà svolto da un Capo Squadra dei VV.FF .

GESTIONE EVENTO MAGGIORE – MAXIEMERGENZE

Il programma della lezione frontale è il seguente:

OrarioTitolo argomento
15 minAccoglienza e registrazione partecipanti
1 h  Introduzione al Sistema 118 Ruolo di ARES 118 Lazio nella Maxi-emergenza/Catastrofe
1 h  Definizione di Evento Maggiore, Grandi eventi. Legislazione
1 hGestione di un evento maggiore in Centrale Operativa 118Criteri di riconoscimento di un evento maggioreCatena di comandoGestione ed attivazione mezzi ordinari per evento maggiore: allocazione risorse ordinarieAttivazione ed integrazione attività con UOC Maxiemergenze
15 minPausa caffè
2 hMaxi-emergenza sul territorioRuolo dei soccorritori ARES 118:primo mezzo di soccorso sanitario sul luogo dell’evento  (funzioni del team leader e  autista soccorritore)Start triage
30 minDiscussione e chiusura del corso

Guida Sicura in Emergenza

Durata 2 giorni con lezione frontale nel primo giorno e prove pratiche in pista nel secondo giorno con veicoli di diverse caratteristiche.

Il programma della lezione frontale è il seguente:

  • Normativa tecnica ed amministrativa relativa alle autoambulanze – D.M. 553/1987 – G.U. n. 114 del 17/05/1996 – D.M. 487 del 20/11/1997 – Art. 54 C.d.S. – D.M. n. 137 01/09/2009 – Art. 82 C.d.S. – Direttiva 2001/116/CE allegato XI – Legge 41/2016 “Omicidio Stradale”
  • Normativa Europea tecnica ed amministrativa relativa alle autoambulanze – EN 1789
  • Documenti per la circolazione stradale – Art. 82 C.d.S.
  • Normativa relativa alla guida sotto effetto di alcool o sostanze stupefacenti – Art. 186 e 186 bis C.d.S. – Art. 187 C.d.S.
  • Normative specifiche o d’interesse per i veicoli adibiti a servizio di polizia o antincendio e delle autoambulanze – Art. 177 C.d.S – Art. 176 C.d.S. – Art. 141 C.d.S. 
  • La tecnica di guida dei veicoli di soccorso 
  • Comportamento e stato psicofisico del conducente
  • Distanza di sicurezza, tempo di reazione e spazio totale di arresto di un veicolo – Art. 149 C.d.S.
  • Statistiche incidenti stradali mezzi di soccorso e caratteristiche
  • Dispositivi di sicurezza attivi e passivi – Airbag- A.B.S.- E.S.P. ecc. 
  • Cinture di sicurezza – Art. 172 C.d.S.
  • Sicurezza sul luogo d’incidente e posizionamento del mezzo di soccorso
  • Dispositivi in dotazione per la messa in sicurezza del luogo d’incidente
  • Responsabilità civile del conducente – Art. 2054 Codice Civile
  • Responsabilità penale del conducente – Art. 589 bis
  • Skill test

Il programma della lezione pratica in pista prevede le seguenti prove:

  • Benvenuto e brevi nozioni di “tecniche di guida avanzata” in sala
  • Posizionamento del veicolo di soccorso sul target
  • Slalom lento/veloce tra birilli stradali a marcia avanti 
  • Slalom tra birilli stradali in retromarcia 
  • Prova di evitamento ostacolo improvviso
  • Prova di guida modulata (manichino con sensori in barella)
  • Prova di guida tra i birilli con occhiali che simulano alcool e droghe
  • Test di reazione
  • Prova di frenata modulata (che eviti di arrecare maggiori problemi al paziente trasportato)
  • Prove di impostazione delle traiettorie nell’affrontare in rettilineo ed in curva.
  • Prove controllo del veicolo in sovrasterzo, sottosterzo e perdita di aderenza.
  • Skid Car, simulatore perdita di aderenza del retrotreno.
  • Debriefing finale
  • Test e rilascio attestati

Effettua la tua prenotazione al corso

www.coeslazio.it

www.coeslazio.org

seguici su: CoES Lazio Facebook – CoES Lazio Twitter – CoES Lazio Youtube

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: